This website works best with JavaScript enabled
Stampa questa pagina
Domenica, 27 Luglio 2008 13:42

Documenti per Bambini in vacanza

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Se viaggiate in Italia non avete bisogno di alcun documento se non della sola tessera sanitaria nel caso i bambini si dovessero ammalare.
Ma se viaggiate all'estero sono necessari alcuni documenti per i bambini.

Europa (Schengen)

Per una verifica dei paese che ne fanno parte del trattato di Shengen potete consultare: Wikipedia

Carta Bianca

  • Fino ai 15 anni di età:
    Per i bambini fino a 15 anni è necessario come documento d’identità la Carta Bianca.
    Viene rilasciata dal comune di residenza e vidimata dalla questura, è necessaria una fotografia formato tessera, la firma di entrambi i genitori ed essere di cittadinanza Italiana.
    La validità di questo documento è di 5 anni

Iscrizione sul Passaporto del Genitore

  • Domanda fino ai 10 anni di età:
    Fino ai 10 anni è necessario uno stato di famiglia in carta da bollo ed avere cittadinanza italiana.
  • Domanda tra 10 e 16 anni di età:
    Bisogna allegare alla domanda con la firma di entrambi i genitori, due fotografie in formato tessera di cui una autenticata. La validità è sempre di 5 anni e subordinata alla scadenza del passaporto su cui è registrato.
  • Fino ai 16 anni di età:
    Per i bambini fino ai 16 anni di età è possibile iscrivere sul passaporto di un genitore. Anche in questo caso la richiesta viene fatta al comune di residenza ma rilasciata dalla questura.
Estero (Paesi Extracomunitari)

Passaporto per il bambino

  • Fino ai 10 anni di età:
    Per avere un passaporto individuale per il bambino con età inferiore ai 10 anni è necessario fare domanda alla questura.
  • Oltre i 10 anni di età:
    Oltre i 10 anni è necessario uno stato di famiglia e di cittadinanza in marca da bollo e due fotografie di cui una autenticata nonché le firme di entrambi i genitori. Nella richiesta bisogna dichiarare che il bambino viaggia da solo o con accompagnatore non genitore.

Visti

  • Quando si intraprende un viaggio con i bambini in un paese extracomunitario, è consigliabile chiedere se occorrono particolari documenti per l’ingresso. Se il bambino è iscritto sul documento di un genitore sarà sufficiente un solo visto rilasciato dalle ambasciate o dai consolati. Nel caso in cui il bambino abbia un proprio passaporto avrà anche lui bisogno di tale visto.

 

Letto 8738 volte Ultima modifica il Sabato, 24 Novembre 2012 20:30
Devi effettuare il login per inviare commenti
#fc3424 #5835a1 #1975f2 #2fc86b #f_syc9 #eef77 #020614063440