This website works best with JavaScript enabled

Bambini al Mare 

Vacanze con Bambini al Mare

Bambini in Montagna 

Vacanze con Bambini in Montagna

Sponsor Partner 

Lingua 

itenfrderues

Login Form 

Seguici su Facebook 

Domenica, 27 Luglio 2008 00:00

Viaggiare con Bambini cosa tengo a portata di mano

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Viaggiare con Bambini cosa tengo a portata di mano Viaggiare con Bambini cosa tengo a portata di mano Viaggiare con Bambini cosa tengo a portata di mano

Se stai per partire cerca di informarti il più possibile sulla tua destinazione, se fa freddo o caldo, come ci si arriva i ritardi innervosiscono chiunque.

 

 

  • IN MACCHINA: musica formato bimbi: Cristina D'AVENA, sigle dei cartoni animati…(vedi file musicale).
  • GIOCHI: Si possono fare vari giochi come IL GIROTONDO DELLE LETTERE: ognuno deve dire una parola che comincia con l’ultima sillaba di quella pronunciata dal vicino: CA – NE, NE - VE… CONTIAMO, si decide cosa contare es. case gialle o camion, oppure moto vince chi ne vede di più… SCOPRI LA PAROLA: uno pensa ad una cosa (ES: forbici) gli altri formulando semplici domande deve capire di che si tratta: es. si trova in cucina , è di ferro, è rossa? Ecc.. la risposta alle domande può essere solo SI’ – NO.
  • LO ZAINO: non sceglierlo troppo grande poi lo devi portare. Io porto sempre k - way, cappellino, calze di ricambio per i bimbi loro si bagnano sempre, una maglietta in più, pomata contro le punture e in montagna il sole non scherza, acqua a volontà è la cosa più importante. Una copertina che funge da tovaglia, da sedia e da letto e per sederti in modo comodo detesto sedermi sull’erba spinosa piena di formiche. Ricordati di mettere le cose più robuste in fondo e quelle delicate per ultime come la macchina fotografica per averla a portata di mano e per non schiacciarla.
  • LA VALIGIA:il segreto è non riempirla all’infinito poi si mettono sempre le stesse due cose, a patto di non essere in albergo dove devi cambiarti per il pranzo e la cena.
  • LA BORSA TERMICA  per la spiaggia: meglio quelle morbide il bauletto rigido è pesantissimo e contiene di meno, io metto le bretelle sulle spalle come se fosse uno zaino è comodissimo. Per la spiaggia frutta a gogò: per dissetare melone e albicocca tagliati a pezzettoni, sono ricchi di vitamine A e fanno bene alla pelle, il tutto in contenitori di plastica, se volete tenere il tutto fresco basta mettere sotto un sacchettino con del ghiaccio, anche se sciolto rinfresca lo stesso.
  • GLI ACCESSORI: pinne, maschera, boccagli e cannocchiale servono ai bambini per imparare ad esplorare i fondali marini, le cime delle montagne o gli animali, ma soprattutto a rispettare il mondo che li circonda accorgendosi delle bellezze da salvaguardare ed apprezzare. gli insegna a non essere indifferenti.
  • PICCOLO PRONTO SOCCORSO DA VACANZA SENZA TROPPI FARMACI MA CON LE FRASI GIUSTE:
  • per le BOTTE, l'arnica calma il dolore, l'infiammazione ed accelera il riassorbimento dell'ematoma. E' preziosa anche in caso di ustioni provocate da meduse.
  • PSICOLOGIA: quando un piccolo si fa male, bisogna ripetergli una frase tranquillizzante come "vedrai andrà tutto bene e non stai fermo, non muoverti". importante è non minimizzare la sua paura; invece di dire "non è successo niente, non fare il bambino piccolo" gli va spiegato con calma quello che gli sta capitando, qualunque età abbia vostro figlio anche i più piccoli capiscono dalla vostra calma e fermezza come devono comportarsi.
  • SCOTTATURE: nonostante le precauzioni, cappellino, creme ci si può scottare io faccio IMPACCHI freddi sulle zone ed uso pomata all'arnica ALLEVIA IL DOLORE.
  • PSICOLOGIA: anche se in parte è vero, bisogna evitare di ripetere in continuazione al bambino che il sole fa male, perchè si rischia di fargli apparire il mondo come un luogo minaccioso, basta usare semplici regole di vita e tutto va bene.
  • LA NAUSEA DA VIAGGIO: combattere la nausea senza farmaci si può, io ho provato degli speciali braccialetti di tessuto elasticizzato in grado di premere in modo calibrato un punto speciale del polso OTTIMO PER I BIMBI, affrontano il viaggio senza ingerire schifezze.. si trovano in farmacia.
Letto 5203 volte Ultima modifica il Sabato, 17 Maggio 2014 16:10
Devi effettuare il login per inviare commenti
#fc3424 #5835a1 #1975f2 #2fc86b #f_syc9 #eef77 #020614063440